PNL e PNL Nuovo Codice secondo me

Il dott. Frausin parla di alcune esperienze di utilizzo della PNL e della PNL New Code

PNL e PNL Nuovo Codice, i tuoi talenti in azione

Il frutto di oltre 48 anni di sviluppo delle tecnologie dell’evoluzione personale e professionale.


Tecniche e strategie per affrontare con metodo, eleganza ed efficacia le sfide quotidiane, incrementare le prestazioni e aumentare sensibilmente la qualità della propria esperienza.


Un modo personale di parlare di PNL …


Qualche episodio di PNL


Qualche tempo fa un mio amico si avvicina a me, e con fare scherzoso e ironico mi dice:


“tu che sei uno dei pochi trainer al mondo certificati da tutti i fondatori della PNL, al passo con i più recenti sviluppi della disciplina [aveva imparato a memoria un passo della presentazione che si trovava sul sito] mi dici che cos’è la PNL per te?”


La cosa che mi ha sorpreso è che per la prima volta mi sono trovato a rispondere:


“Qualità della vita”


Quelle parole uscite così spontaneamente da dentro, senza alcuna riflessione consapevole, avevano stupito anche me. Nessuna consueta definizione di PNL, soltanto qualità della vita”.


Letta la sorpresa sul volto del mio amico, che sembrava chiedere “che cavolo significa questa cosa!”, ho cominciato a raccontare qualche episodio che mi era capitato negli anni di pratica ed esperienza della PNL (NLP) e della PNL Nuovo Codice (New Code NLP).



L’autostrada


Stavo viaggiando in corsia di sorpasso a circa 130 km all’ora in autostrada su un pezzo di strada che collega Trieste a Monfalcone, un percorso che conoscevo molto bene. All’improvviso, in prossimità di una leggera curva, vedo un’automobile ferma in mezzo alla strada trasversalmente con il motore che fumava…


Quello che posso dire da una rivisitazione a posteriori dell’esperienza è stata la mia assoluta capacità di mantenere un stato di grande concentrazione durante la frenata (e ringrazio la tenuta di strada dell’auto su asfalto bagnato a quella velocità, dopo che la settimana prima avevo sostituito i dischi e le pastiglie dei freni!), che mi ha consentito di schivare l'automobile millimetricamente nell’unico spazio disponibile sulla sinistra e vedere dallo specchietto retrovisore altre automobili ammassarsi in un brutto incidente dietro di me.


La sensazione del pericolo scampato e la preoccupazione per quelle persone che invece non erano riuscite a scansare quell’auto! Cosa sarebbe successo senza aver praticato per anni la PNL non posso saperlo, anche se dentro di me ho la convinzione che non avrei avuto la concentrazione, qualcuno direbbe e la freddezza (in “pnllese” diremmo “lo stato”) necessaria a fare tutto questo. Più che “qualità della vita” direi “vita”.



Manager in crisi


Anni orsono due top manager erano venuti da me in coaching, indipendentemente l’uno dall’altro e curiosamente nello stesso periodo. Entrambi persone molto note, considerate di straordinario "successo", entrambi che meditavano … se continuare a vivere o no (!).


Il percorso che ho fatto con queste persone, utilizzando le metodologie e gli strumenti della PNL ormai parte di me, ha ridonato alla società due persone, di nuovo in pace con se stesse, determinate a vivere con pienezza, da quel momento in avanti, ogni aspetto della loro vita.


Vedere due persone sull’orlo del precipizio rinascere in questo modo mi ha dato una gioia indescrivibile.

Ancora una volta “vita” ed anche “qualità della vita”.



Superare la malattia


Lavarsi le mani con del sapone sotto l’acqua: un gesto banale nella giornata di tutti noi. Per me quello è stato uno degli eventi più emozionanti della mia vita. Immobilizzato a letto per diversi giorni, in pericolo di vita, avevo utilizzato, con il supporto da remoto di John Grinder (grazie con tutto il cuore John!), una forma di comunicazione intrapersonale che deriva dalle evoluzioni della PNL Nuovo Codice. Questa tecnica mi ha consentito, attraverso un processo specifico, di favorire un processo di guarigione in un contesto in cui la medicina ufficiale vacillava.


Quel semplice gesto, che diamo per scontato come molte altre esperienze della nostra vita di ogni giorno, significava per me moltissimo: un ritorno alla vita, il piacere di essere di nuovo autonomo, la gioia e la commozione per il prodigioso recupero, un senso indefinito di gratitudine.



Il calciatore infortunato


Un atleta si infortuna e quando rientra in campo e non riesce più a “vedere la porta”. E’ completamente guarito dal punto di vista medico ma ciò che faceva con sistematicità e facilità è diventato difficile, sembra impossibile. L’umore scende, finisce in tribuna la domenica, l’allenatore non ha più fiducia in lui.


E poi lavoriamo insieme, coach e coachee, per consentirgli di tirare fuori di nuovo, nel momento giusto, le sue capacità. Rivederlo esultare nuovamente e portare la sua squadra alla salvezza è stata una grande soddisfazione.



Le persone e le loro storie


Un gruppo di persone provenienti da stati diversi, situazioni diverse, problematiche diverse, vive un’esperienza comune “intensa e affascinante“.


Apparentemente per migliorare la vendita, motivare i collaboratori, …, più profondamente per ritrovare una modalità di comunicazione con se stessi che consenta di tirare fuori il meglio, dando valore a ogni singolo istante della vita, per acquisire scelte emotive senza rimanere intrappolati in “cattive abitudini”, per avere la possibilità di aumentare la qualità della vita e vivere pienamente l’esperienza sensoriale presente in tutta la sua ricchezza e bellezza.


Il percorso di PNL e PNL Nuovo Codice si conclude ma e’ solo il primo passo verso una vita con un maggior numero di scelte a disposizione.


I risultati sono già extra-ordinari: conflitti familiari risolti, perdita di chili in eccesso, decisioni importanti a lungo rinviate ed ora... prese, maggiori vendite … e soprattutto maggiore soddisfazione, una gioia che viene dal dentro.



Cosa e’ la PNL per me?


E che cos’è la PNL Nuovo Codice per me?

E' la straordinaria esperienza di cambiamento avvenuta dentro di me, sono i "miracoli" (agli occhi di chi non conosce metodo e strumenti) che ho visto avvenire in molti clienti di formazione e di coaching e ai clienti dei miei allievi. E’ tutto questo e molto di più.


Razionalmente direi è una strategia di apprendimento accelerato (modellamento PNL) che ha dato vita ad un insieme codificato di strategie di eccellenza (gli schemi di eccellenza codificati). Ma è una definizione, é utile per capire, d’altra parte appare “fredda” e lontana dall’esperienza: e la PNL si fa, è “uno sport partecipativo” (come dice John Grinder, co-fondatore della disciplina assieme a Richard Bandler e a Frank Pucelik) e non una descrizione intellettuale.


E’ l’opportunità di acquisire nuovi talenti e di far emergere quelli già presenti per aumentare la “qualità della vita”.


Se desiderate approfondire l’argomento vi invito a visitare i seguenti siti:


www.pnloriginale.it


www.talentigroup.it

(il sito istituzionale di Talenti Group srl, con la parte dedicata alla Scuola di Alta Formazione Talenti, con tutti i corsi e percorsi aperti al pubblico)


Buone avventure!


Andrea

Vedi i dettagli
Esaurito